Medicinali

L’introduzione di medicinali in Austria può essere eseguita esclusivamente da farmacie e imprese autorizzate alla distribuzione di medicinali ai sensi della legge sull’importazione dei medicinali.

Il portare con sé di medicinali da parte di persone private in viaggio, quindi, in linea di massima non è ammesso. Questo vale sia per l’entrata da paesi extracomunitari che per l’entrata da paesi comunitari.

Viaggiatori con residenza in Austria possono riportare in Austria medicinali che hanno già portato con sé all’uscita dall’Austria per l’uso personale o quello di un animale che portano con sé.

Inoltre possono importare medicinali acquistati all’estero fino a una quantità di tre confezioni al dettaglio di ogni medicinale.

Viaggiatori con residenza all’estero possono portare con sé medicinali che necessitano per l’uso personale o quello di un animale che portano con sé.

Le eccezioni sono regolamentate dal § 11 della legge sull’importazione dei medicinali.